Procedura di Archiviazione

TanoFesta-header

Procedura per l’archiviazione delle opere

 

Presidente e curatrice Anita Festa

Sessione unica di visione e rilascio del parere sulle opere presentate nella modalità sotto illustratata per l’anno in corso 2020: dal 10 al 20 settembre.

Si prega il gentile pubblico di inviare entro e non oltre il 20 agosto, solo tramite posta ordinaria, allegando scheda originale firmata e controfirmata, copia del bonifico, immagine su supporto digitale ad altissima risoluzione dell’opera. Si prega altresì di evitare qualsiasi comunicazione all’Archivio per chiedere delucidazioni o altro riguardante la presentazione della documentazione che deve essere recapitata nella maniera idonea qui illustrata a carico del richiedente il parere e l’eventuale certificato di archiviazione dell’opera.

Documentazione richiesta

 Scheda dell’opera prestampata, compilata in ogni sua parte

– allegare in copia eventuali precedenti certificati di provenienza e/o di archiviazione dell’opera.

– affinché l’opera ritenuta in possesso degli elementi necessari possa essere inserita nell’Archivio Generale dell’opera di Tano Festa, è indispensabile che la scheda sia firmata dal proprietario.

SCARICA QUI LA SCHEDA IN FORMATO PDF

 

Materiale sull’opera:

– 3 fotografie a colori del fronte di qualità professionale, dimensioni dell’immagine cm. 18 x 24 circa, con riquadratura di massimo 2 cm. Si accettano esclusivamente stampe fotografiche professionali.

– 1 fotografia a colori del retro nella quale sia ben visibile il telaio. Nel caso i particolari presenti nella foto d’insieme siano sbiaditi o poco visibili occorre inviare fotografia/e ravvicinata/e dei dettagli, ad esempio: timbri, diciture particolari, firma, scritte apposte sul retro dell’opera.

– supporto informatico con l’immagine del fronte e del verso dell’opera ad alta risoluzione minimo 300 dpi


Dati tecnici
: 

– dimensioni e supporto su cui è stata eseguita l’opera

– provenienza/e

 

Notizie sull’opera: 

– eventuali esposizioni e pubblicazioni dell’opera

– se possibile è bene precisare anche il numero della pagina o della scheda all’interno del Catalogo

– specificare come si vuole indicata l’attuale proprietà sull’eventuale certificato di archiviazione dell’opera


Copia del bonifico
 che attesta il versamento della somma stabilita per l’esame dell’opera ed il conseguente responso, da effettuare sul conto corrente intestato a: Associazione Tano Festa, numero: 1000 / 00149900, Filiale: 05000, codice IBAN : IT57 D033 5901 6001 0000 0149 900, indicando nella Causale i dati (nome e cognome, ragione sociale) di chi ha effettuato il versamento.

 

Elenco dei costi sulle Opere pittoriche

Opere su legno

– fino a dimensioni cm 60×85: 200 euro

– di dimensioni comprese tra cm 60×85 a cm 150×170/160×160: 280 euro

– di dimensioni comprese tra cm 150×170/160×160, a cm 200×181: 330 euro

– di dimensioni comprese tra cm 150×150/160×160 a cm 200×300: 390 euro

 

Opere con legno applicato su tela

– fino a cm 50×70: 180 euro

– di dimensioni comprese tra cm 50×70 a cm 150×170 o 190×130: 270 euro

– di dimensioni comprese tra cm 150×170 o 190×130 in su: 340 euro

 

Opere su tela

– fino a cm 50×70: 150 euro

– di dimensioni comprese tra cm 50×70 a cm 100×100 o 80×110: 250 euro

– di dimensioni comprese tra cm 100×100 o 80×110 a cm 200×200: 300 euro

– di dimensioni superiori a cm 200×200: 350 euro

 

Elenco dei costi sulle Opere grafiche

Opere su carta/cartoncino

– di dimensioni cm 22×28/32×47 fino a cm 40×50: 80 euro

– di dimensioni cm 50×70, 60×80: 120 euro

– di dimensioni 70×100 fino a cm 100×150: 160 euro

 

Opere su carta applicata su tela

– di dimensioni fino a cm 30×40: 110 euro

– di dimensioni da cm 30×40 fino a cm 150×100: 180 euro

 

Stampe in serie

– di dimensioni cm 20×27: 50 euro

– di dimensioni cm 49×69: 80 euro

– di dimensioni cm 50×70 o cm 80×60: 110 euro

 

Inviare il tutto per posta ordinaria a: 

Tano Festa – Archivio delle Opere, Via Trinità 8/d, 35020 Pernumia (PD)

 

 

 

archivio@tanofesta.it